HomeRassegna stampa • 26 lug 13

Libertà di tappo per il Bardolino: ne parla L’Arena

Immagine 1Il quotidiano veronese L’Arena nelle pagine dell’economia parla della liberalizzazione dei sistemi di tappatura del Bardolino a seguito dell’approvazione del nuovo articolo 8 del disciplinare della doc. “Il ministero liberalizza il tappo al Bardolino ” è il titolo dell’articolo. Il pezzo prende avio così: “Bardolino tap model. Il ministero per le Politiche agricole ha accolto, attraverso il Comitato nazionale vini, la richiesta del Consorzio di tutela del Bardolino di modificare l’articolo 8 del disciplinare della doc liberalizzando l’utilizzo di qualunque tipologia di tappo, sia per le bottiglie del Bardolino (classico e novello), sia per la sua versione rosata, il Chiaretto. È un’altra rivoluzione positiva che il Consorzio del vino veronese delle colline moreniche del Garda ha compiuto negli ultimi anni. Il disciplinare della doc prevede ora semplicemente che per i vini della denominazione «è obbligatorio l’uso delle tradizionali bottiglie e fiaschi di vetro», senza alcuna indicazione del tipo di chiusura, espressamente indicata in precedenza. Per il Bardolino «senza alcuna specificazione aggiuntiva», inoltre, si possono utilizzare anche i bag-in-box fino a 3 litri. Si tratta di una delle norme in assoluto più elastiche dell’intero panorama vinicolo italiano”.

Tags: , , ,

facebook twitter Pin It

Scroll to top