HomeChiaretto, Rassegna stampa • 19 nov 14

La Rivoluzione Rosé del “nuovo” Chiaretto sul Gambero Rosso

gr_gabbrielli_400Con un articolo di Andrea Gabbrielli il Gambero Rosso presenta ai propri lettori la Rivoluzione Rosé del Bardolino Chiaretto, che a partire dall’annata 2014 si presenterà più chiaro nei colori e più agrumato e floreale nei profumi. “Vino. Chiaretto Rosé Revolution: ecco come sarà il Bardolino Chiaretto 2014” è il titolo. L’articolo prende avvio con queste parole: “Ormai il dado è tratto. È partita dalla vendemmia 2014 la Chiaretto Rosé Revolution a cui hanno aderito la quasi totalità dei produttori. Il progetto di produrre un Bardolino Chiaretto dalle caratteristiche diverse, era allo studio da almeno tre anni. L’annata 2014 non ha fatto altro che accelerare i tempi.”
Successivamente Gabbrielli ricorda che “l’evoluzione/rivoluzione del Chiaretto si concretizzerà in un’annata in cui è stato più facile ottenere un colore rosa molto tenue mentre dal punto di vista organolettico risulterà più accentuata la nota aromatica, agrumata e floreale”.
Interessante l’annitazione con cui si conclude l’articolo: “Ma il progetto del Chiaretto Rosé Revolution è anche più ambizioso perché di fatto avvia un processo di razionalizzazione e riposizionamento dell’intera denominazione. Infatti l’attuale produzione totale annua della Doc Bardolino è pari a circa 32 milioni di bottiglie: di queste, 22 milioni sono costituite dal Bardolino e 10 milioni dal Chiaretto (di cui circa mezzo milione di spumante) prodotte su una superficie di circa 3.000 ettari, suddivisi in 16 comuni dell’anfiteatro morenico orientale del lago di Garda, in provincia di Verona. L’obiettivo è di capovolgere il rapporto tra i 22 mln di bottiglie di Bardolino e le 10 mln di Chiaretto. Ciò costringerebbe i produttori a scegliere solo gli areali più vocati per il Bardolino che negli ultimi trenta anni, sottoposti ad una fortissima pressione del turismo, hanno allargato l’area di produzione a zone poco vocate, non sempre adatte alla produzione di un rosso caratterizzato e possibilmente longevo dove le uve corvina si esprimono al meglio. È consolante che ci sia un Consorzio che ha programmi a lunga gittata”.

Tags: , ,

facebook twitter Pin It

Scroll to top